Le collaborazioni avute finora...

Friends

domenica 18 marzo 2012

Spaghetti alle vongole.

Sera a tutti, stasera pubblico la ricetta degli spaghetti alle vongole, una ricetta semplice chi non sà farla ma la pubblico per condividere con voi la mia prima esperienza con la pasta Verrigni. Ottima, buonissima! Passo alla ricetta
INGREDIENTI
500GR di vongole o lupini
500 gr di Spaghettoro Verrigni
olio
aglio
peperoncino
prezzemolo

Procedimento

Come prima cosa ho fatto aprire le mie vongole, prendiamo una pentola ci versiamo un filo d'olio un aglio in camicia e peperoncino, poi per gusti personali tolgo l'aglio dopo averlo fatto soffriggere un pò e versiamo le vongole, copriamo la pentola in modo che il vapore crei una sorta di brodo. Nel frattempo mettiamo l'acqua per la pasta sul fuoco buttiamo i nostri spaghetti. Gli spaghetti Verrigni impiegano a cuocersi circa 8 minuti
li condiamo con le vongole sgusciate  e il brodo ottenuto e spargiamo del prezzemolo, che per gusti di
mio fratello nella foto non si vede.



E' la prima volta che provo la pasta Verrigni e devo dire che è buonissima,
gli spaghetti in specifico sono di spessore più largo di quelli che
si usano normalmente tipo divella barilla ecc. tant'è che ho pensato
che fossero bucatini. Mantengono una buona cottura.

L’Antico Pastificio Rosetano Verrigni produce circa 80 formati, dalle tipologie tradizionali ai formati “giganti”, disponibili anche con semole di grano duro Kamut e Senatore Cappelli, oltre che di farro ed aromatizzate. La trafilatura in oro conferisce alla pasta una consistenza diversa, ricercata ed elegante, capace di esaltare il gusto dei partner – sughi e salse – e di donare alla pasta stessa una personalità fresca e forte che si sposa armoniosamente con qualsiasi condimento.

LA CONSIGLIO VIVAMENTE A TUTTI





1 commento:

  1. i frutti di mare mi fanno impazzire...e questi spaghetti alle vongole sono gustosissime1

    RispondiElimina